Immagine trasparente
Immagine trasparente
Defence

Defence - Chi siamo - Storia



1946.
Fondazione di EXPAL.

1964. EXPAL riceve la classificazione di “Industria Aeronautica” dall’aviazione e viene dichiarata “Impresa di interesse per la difesa nazionale” dal Ministero della Difesa Spagnolo.

1979. EXPAL inaugura il nuovo impianto di caricamento delle munizioni, dichiarato dalla NATO come uno degli impianti più importanti di caricamento all’interno dell’organizzazione.

1986. EXPAL inizia le proprie attività di demilitarizzazione di munizioni obsolete o in disuso, gestendo tutto il ciclo di vita delle munizioni e degli esplosivi, dalla progettazione, lo sviluppo, la fabbricazione e la manutenzione fino al relativo smaltimento alla fine del ciclo di vita utile.

1991. EXPAL acquisisce dal gruppo FIAT l’impresa BRESSEL, specializzata in progettazione, sviluppo e fabbricazione di spolette sia meccaniche sia elettroniche.

XXI secolo. Nel corso del primo decennio del XXI secolo, EXPAL continua a svilupparsi, aumentando le proprie capacità grazie a nuovi centri produttivi e nuovi rami di attività, quali ad esempio la la manutenzione e modernizzazione di veicoli corazzati e di sistemi aeronautici.

2008. EXPAL, partecipe dell’intenso processo di concentrazione dell’industria della Difesa in Europa, acquisisce dal Ministero della Difesa Danese l’impresa Ammunitionarsenalet (AMA), che dal 1676 produce munizioni di piccolo calibro, da quel momento denominata DENEX. Con la produzione del picccolocalibro EXPAL completa la propria gamma di munizioni.

2009. EXPAL crea una filiale di innovazione tecnologica per dotare i suoi prodotti di elementi tecnologici avanzati. EXPACE si dedica alla progettazione, sviluppo, produzione e commercializzazione di ogni genere di sistema elettronico o elettromeccanico imbarcato su diverse piattaforme.

2010. EXPAL, continuando il processo di internazionalizzazione, assorbe due centri produttivi, in Italia ed in Bulgaria, che aumentano le sue capacità in quanto a demilitarizzazione, smaltimento, recupero e riuso di munizioni, esplosivi, articoli pirotecnici obsoleti o in disuso. EXPAL si consolida quindi come uno dei principali fornitori al mondo in questa attività. Nello stesso anno EXPAL acquisisce dalla GENERAL DYNAMICS il centro di produzione di polveri e propellenti di Murcia, nel sud-est della Spagna, garantendo in tal modo il funzionamento di questo centro, di lunga tradizione, dedicato alla fabbricazione di polveri e di nitrocellulosa.

Grazie alla sua storia, EXPAL è oggi un dei leader del settore del munizionamento e degli esplosivi in Spagna, ed uno dei principali in Europa.




Condividi:


Ultimo aggiornamento 2019.09.17
 MAXAMCorp Holding, S.L. © 2017    Follow us on Twitter  Follow us on Facebook  Follow us on LinkedIn  Follow us on Youtube                        
Contatto   |   Mappa del sito   |   Avviso legale